Ingredienti:

400g farina 00

265g Burro

65g zucchero

½ Tazza acqua fredda

700g Ciliegie denocciolate

1 Cucchiaio di zucchero

2 Cucchiai succo di limone

1 Cucchiaio fecola di Patate

Iniziamo unendo in una ciotola la farina, lo zucchero e il burro freddo a pezzi non troppo grossi per rendere più semplice la lavorazione.

Ora con il robot da cucina oppure a mano iniziamo ad impastare , il più veloce possibile per non scaldare troppo il burro. Quando iniziamo ad ottenere una palla versiamo a filo l’acqua fredda e continuiamo ad impastare sino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.

Poniamo l’impasto ricoperto con la pellicola in frigo per almeno 45 minuti.

Nell’attesa prepariamo il ripieno con le ciliegie, dopo averle snocciolate in una ciotola uniamo il succo di limone, la maizena e lo zucchero.

Terminata l’attesa riprendiamo l’impasto e con l’aiuto di un mattarello stendiamo la pasta  su un foglio di carta da forno di uno spessore non troppo basso, inseriamo nella tortiera facciamo piccoli fori sulla superficie  tagliamo l’impasto in esubero e riempiamo.

Con l’impasto avanzato , stendo un secondo cerchio di pasta per coprire la torta.

Sulla copertura facciamo intagli a raggera per il vapore in cottura.

Inforniamo a 180° per circa 50/60 minuti.

A fine cottura lasciamo raffreddare a forno spento e sforniamo.

La Cherry Pie è un dolce molto gustoso , ottimo in ogni momento della giornata.